Il Consiglio di Classe è convocato per gli adempimenti di cui all’art. 5 del T.U. e per quanto previsto dalla Carta dei Servizi dell’Istituto, con avviso predisposto, affisso all’albo e fatto sottoscrivere da tutti i docenti per presa visione, di norma, almeno 7 giorni prima della seduta.

Il Consiglio di Classe è convocato dal Capo di Istituto su propria iniziativa o su richiesta scritta e motivata da un terzo dei suoi membri, escluso dal computo il suo presidente. Il Consiglio di norma si riunisce almeno tre volte al quadrimestre.

Almeno una volta al quadrimestre potranno partecipare alle riunioni, oltre ai rappresentanti eletti, tutti i genitori e gli allievi di una classe. Nell’ambito di tali riunioni potranno avere luogo colloqui individuali.