OMAR - Istituto Tecnico Industriale - NOVARA
Facciata dell'ITI OMAR verso B.do Lamarmora
Home Page > Area Studenti > Progetto Scuola 21 - Energeticamente Intelligenti


 Progetto Scuola 21
Energeticamente Intelligenti

con il contributo di

Classi partecipanti: 3EA e 4EA del Dipartimento di Elettrotecnica

Documentazione del Progetto

Il Progetto "Energeticamente Intelligenti" - Descrizione Dettagliata

Il Progetto "Energeticamente Intelligenti" - Piano Didattico

Interventi Esterni

Concetti di Energia e Potenza

Energia Termica - Tecniche e risparmio

Energia nei manufatti - Ciclo di vita dei prodotti e risparmio energetico

Documenti Multimediali - Video e Presentazioni

Le fonti energetiche e le problematiche ambientali

  • Energia, una scommessa da non perdere - di Nicola Armaroli (dalle conferenze di Passio 2014)

    Senza energia non c’è sviluppo. E il pianeta Terra è sempre più affamato di energia, richiesta da una popolazione mondiale che cresce al ritmo annuo di 80 milioni: quasi una Germania in più allo scoccare di ogni nuovo anno. Come ottenere l’energia, sempre più necessaria? I combustibili fossili sono, da circa 100 anni, la risposta più ovvia. Petrolio, gas e carbone, potenti e facili da usare, hanno permesso uno sviluppo economico e tecnologico prima impensabile, oltre a un grave, indesiderato, impatto ambientale. Ma quanto dureranno? Nessuno sa di dirlo con certezza, ma numerosi segnali lasciano sospettare che sia in vista una diminuzione della loro disponibilità, e che l’estrazione si farà gradualmente meno economica e più problematica ecologicamente. Inoltre i combustibili non sono distribuiti uniformemente sulla terra, e i conflitti internazionali per il controllo delle aree in cui si trovano potrebbero divenire in futuro ancora più aspri. Ma come ottenere nuove fonti energetiche? Il nucleare non è una via realisticamente percorribile, per ragioni economiche e di sicurezza (il recente incidente di Fukushima ne è solo l’ultimo esempio). Non resta che rivolgersi alle energie rinnovabili: sole, vento, idroelettrico, geotermico, biomasse, maree e onde del mare, e – in un futuro si spera vicino – la fotosintesi artificiale. Inesauribili, abbondanti, ben distribuite e – salvo eccezioni – ecosostenibili, possono colmare le attuali diseguaglianze e favorire la pace. Ma non è facile “catturarle”, immagazzinarle e trasformarle in altre forme energetiche. Si apre una sfida e una gara contro il tempo, per un’attività di ricerca e un processo culturale che consentano di impararea usare le nuove forme di energia, e a razionalizzarne l’uso.

Output Docenti

Risparmio Energia Termica

English Lessons

Illuminotecnica

Fotovoltaico

Domotica

Output Studenti
Video realizzati durante la visita alla Centrale Termoelettrica di Turbigo

Relazioni in italiano e inglese sull'Energia e la Produzione di Energia in Italia

Relazioni, presentazioni e progetti realizzati nell'ambito del progetto Scuola 21 per la parte "Risparmio energetico a scuola e nuove tecnologie" in collaborazione con Ecole LaMache di Lione


Link Utili per studenti e docenti


upubblicato su novara oggi articolo sul progetto scuola 21 energeticamente intelligenti

 
2012 Copyright by ITI Omar, tutti i diritti riservati
contattaci