TEST di FISICA Classe Seconda Modulo 2 anno 2000-2001

Tempo per lo svolgimento 30 minuti. Segnalare errori e commenti a andorno@fauser.edu

Cognome:
Nome:


1. Il grafico illustra l'andamento della velocità di un oggetto in funzione del tempo.
Si può affermare che sull'oggetto:

    ha agito una forza costante
    ha agito una forza crescente
    ha agito una forza decrescente
    non ha agito alcuna forza

2. Nel lancio del martello l'atleta mette in rotazione una sfera metallica tenendola con una fune di acciaio. Nel momento in cui abbandona la fune, la sfera parte lungo la tangente alla circonferenza. Quale principio della dinamica spiega questo fenomeno ?

LEGGE I
Ciascun corpo persevera nel proprio stato di quiete o di moto rettilineo uniforme, salvo che sia costretto a mutare quello stato da forze impresse.

LEGGE II
Il cambiamento di moto è proporzionale alla forza motrice impressa, ed avviene lungo la linea retta secondo la quale la forza è impressa.

LEGGE III
Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria: ossia, le azioni di due corpi sono sempre uguali fra loro e dirette verso parti opposte

    il primo
    il primo e il secondo
    il primo e il terzo
    il secondo e il terzo

3. Un cubo scende lungo un piano inclinato liscio, seguito da un piano orizzontale. Quale dei seguenti grafici rappresenta correttamente l'andamento della velocità del cubo ?



    1
    2
    3
    4

4. Ad un corpo dotato di in moto rettilineo uniforme vengono applicate contemporaneamente due forze uguali e contrarie. Il corpo:

    si ferma
    accelera
    decelera
    prosegue a velocità costante

5. Un'auto inizialmente ferma, si muove su un rettilineo nel seguente modo:
fase A: parte e raggiunge una velocità di 50 km/h in 20 secondi;
fase B: viaggia per 3 minuti alla velocità di 50 km/h;
fase C: a motore 'in folle' rallenta fino a fermarsi

In quale fase la risultante delle forze applicate è uguale a zero ?

    fase A
    fase B
    Fase C
    Fase B e C

6. Un corpo di massa m accelera sotto l'azione di una forza costante F. La stessa forza applicata ad un altro corpo produce una accelerazione 4 volte più grande. Quanto vale la massa del secondo corpo ?

    m
    4m
    m/4
    2m

7. Due forze perpendicolari di intensità 4 N e 3 N agiscono su di uno scatolone di massa 1 kg posto su di un pavimento perfettamente liscio (attrito nullo). Quanto vale l'accelerazione dello scatolone ?

    3
    4
    5
    6

8. L'affermazione: " un corpo soggetto ad una forza costante si muove con velocità costante " è:

    vera
    falsa
    vera solo se il piano è orizzontale
    vera solo se il piano è verticale

9. Un sasso è lanciato verso l'alto. Nell'istante in cui raggiunge il punto più alto del suo percorso, il modulo dell'accelerazione, vale:

    zero
    9.8
    < 9.8
    > 9.8

10. Un sasso è lanciato verso l'alto. Nell'istante in cui raggiunge il punto più alto del suo percorso, la forza che agisce sul sasso è, in modulo,:

    zero
    minore del suo peso
    uguale al suo peso
    maggiore del suo peso

11. Un carrello si muove su di un piano orizzontale liscio. La forza necessaria a fermarlo 'istantaneamente':

    è maggiore sulla Terra
    è maggiore sulla Luna
    è uguale sia sulla Terra sia sulla Luna
    tutte le risposte precedenti sono errate

12. Una bicicletta ed un'automobile si urtano frontalmente. Su quale veicolo si esercita, al momento dell'impatto, la forza maggiore ?

    sulla bicicletta perché ha massa minore
    sull'automobile perché ha la massa maggiore
    la forza è identica sui due veicoli
    non si può rispondere perché non si conosce la velocità dei singoli veicoli

13. Una bicicletta e una automobile si urtano frontalmente. Quale dei due veicoli subisce, nell'urto, la maggiore variazione di velocità ?

    la bicicletta perché ha massa minore
    l'automobile perché ha massa maggiore
    la variazione di velocità è uguale perché le forze sono uguali
    la bicicletta perché su di essa agisce una forza maggiore

14. Un corpo è in caduta libera. Immaginiamo di attaccargli un altro corpo della stessa massa. Che cosa succede ?

    l'accelerazione rimane costante perché non dipende dalla massa
    l'accelerazione aumenta perché il corpo diventa più pesante
    l'accelerazione raddoppia perché la massa è doppia
    l'accelerazione rimane costante perché ho aggiunto una massa pari a quella del corpo in caduta libera

15. Un oggetto si trova ad una altezza h rispetto al suolo. Se cade, la velocità con cui arriva a terra si può calcolare con la formula:

   
   
   
   

16. Una bicicletta e una automobile possono avere la stessa quantità di moto ?

    no, in nessun caso perché le masse sono molto diverse
    no, perché la bicicletta è meno veloce dell'automobile
    sì, se la bicicletta ha velocità maggiore dell'automobile
    sì, ma solamente se l'automobile è in salita e la bicicletta in discesa

17. Un mattone sta cadendo e devi prenderlo al volo. Che cosa conviene fare nel momento dell'urto se vuoi diminuire la probabilità di farti male ?

    tenere la mano ferma in modo che l'urto avvenga in breve tempo
    muovere la mano verso il mattone per diminuire la forza d'urto
    accompagnare il mattone verso il basso per fermare il mattone in un tempo più lungo
    tenere ferma la mano in modo da reagire con una forza maggiore

18. Considera un fucile fermo che spara un proiettile. Quale delle seguenti affermazioni è FALSA?

    la quantità di moto del sistema fucile-proiettile non varia durante lo sparo
    il proiettile acquista una quantità di moto maggiore, in modulo, di quella del fucile
    l'esplosione imprime impulsi uguali ed opposti al proiettile e al fucile
    le quantità di moto del proiettile e del fucile sono uguali e opposte

19. A e B si trovano alla stessa altezza dal suolo. La sfera A lascia il tavolo nello stesso istante in cui B lascia la calamita. Quale sfera arriva per prima al suolo ?



    arrivano nello stesso istante
    arriva prima la sfera A perché è soggetta anche ad un moto orizzontale
    arriva prima la sfera B perché è soggetta alla sola azione della forza di gravità
    arriva prima la sfera B perché compie un percorso più breve

20. Le seguenti affermazioni sono riferite alla forza gravitazionale che si esercita tra due masse. Una sola è SBAGLIATA, quale ?

    è tanto maggiore quanto più grandi sono le masse
    aumenta al diminuire della distanza tra le masse
    è una forza attrattiva
    è inversamente proporzionale alla distanza tra le masse

21. Un pallone che cade dal primo piano di un edificio è attratto dalla Terra con una forza di 4 N. Se cadesse dal secondo piano, la forza di attrazione potrebbe essere di 2 N ?

    sì, a condizione che la distanza dal suolo del secondo piano, rispetto al primo, sia esattamente il doppio
    no, perché la distanza dal centro della terra è circa la stessa nelle due situazioni
    no perché nel secondo caso la variazione dell'altezza di caduta è compensata dall'aumento dell'accelerazione
    sì, ma alla sola condizione che la velocità di discesa dal secondo piano sia doppia rispetto alla velocità di discesa dal primo piano


Grazie per avere risposto alle domande. Premi il pulsante Invia per controllare le tue risposte.
Se ti rimane qualche dubbio scrivimi, se ho tempo risponderò....senza impegno !!!



Powered by WinAsks 2000 Best viewed with Microsoft Internet Explorer

Creato con WinAsks 2000 e rielaborato con Dreamweaver