Istituto
Museo
Segreteria
TestCenter ECDL
E-Learning
Biblioteca
Genitori
HOME
   











Il Perito Industriale per l’Elettrotecnica e l’Automazione è un tecnico in grado di inserirsi con competenza e capacità sia nelle aziende del settore specifico che in quelle che realizzano prodotti industriali, laddove si utilizzino sistemi di lavoro automatizzati. Il Perito, infatti, deve saper analizzare, dimensionare e progettare gli impianti elettrici, controllare e collaudare sistemi elettrici sovrintendendo alla manutenzione, realizzare e collaudare parti di impianti automatici di produzione, sapendo inoltre prendere decisioni e interpretare nella loro globalità le problematiche produttive, gestionali e commerciali dell’azienda in cui opera.
La preparazione scolastica è finalizzata a formare un tecnico con ampie competenze di base che vanno dall'elettrotecnica alle macchine elettriche, all'elettronica, all'impiantistica, all'automazione, alla conoscenza delle tecnologie informatiche, alle problematiche relative alla produzione, trasporto e distribuzione dell'energia elettrica. Durante il corso di studi l’allievo potrà maturare le proprie capacità di lavoro interattivo e di gruppo, e potenziare le abilità per poter operare in ambienti in continua evoluzione, come richiesto dalle nuove tecnologie.
La Specializzazione si propone inoltre di formare competenze specialistiche affiancando allo studio delle classiche materie di base lo studio delle nuove tecnologie informatiche applicata al campo specifico dell'automazione, dell'elettrotecnica e dell'impiantistica, la progettazione mediante CAD, le nuove tecnologie applicate alla domotica, all'automazione industriale, ai PLC ed alle energie alternative.
I Diplomati della specializzazione di Elettrotecnica e Automazione trovano collocazione nel mondo del lavoro in aziende ricoprendo incarichi a vari livelli di responsabilità, negli studi tecnici come professionisti dell’impiantistica o come esperti di programmazione di PLC, nelle strutture pubbliche (Enel, Telecom, Trenitalia, Atm etc.). Possono anche proseguire con successo gli studi in ambito universitario.

Segue la tabella con le materie e le ore di lezione "provvisioria" per l'anno scolastico 2011/2012 dove sono state tagliate 4 ore rispetto alla programmazione "normale" del 3°, 4° e 5° anno, così come in tutte le altre specializzazioni e come voluto dalla riforma. I moduli orari passano da 50 a 60 minuti.
3° anno: tagliate 1 ora di matematica, 1 ora di elettronica, 1 ora di laboratorio di elettrotecnica e 1 ora di laboratorio TDP.
4° anno: tagliate 1 ora di inglese, 1 ora di impianti elettrici, 1 ora di laboratorio di elettrotecnica e 1 ora di laboratorio TDP.
5° anno: tagliate 1 ora di laboratorio di sistemi, 1 ora di impianti elettrici, 1 ora di laboratorio di elettrotecnica e 1 ora di laboratorio TDP.

Materie professionali e relativi laboratori:
Ore settimanali di lezione nel triennio di Elettrotecnica:
. .
. .
.
. .
.
. .
.
. .
.
MATERIE D’INSEGNAMENTO
3° ANNO
4° ANNO
5° ANNO
Lingue e Lettere italiane
3
3
3
Lingua straniera
3
2
2
Storia 
2
2
2
Elementi di Diritto ed Economia ind.
-
2
2
Matematica 3 3 3
Meccanica e Macchine
3
-
-
Elettrotecnica
5(2)*
4(2)*
5(2)*
Elettronica
3(2)*
3
-
Sistemi elettrici automatici
4(2)*
4(2)*
4(2)*
Impianti elettrici
-
2
4
Tecnologie, Disegno e Progettazione
3(2)*
4(3)*
4(3)*
Educazione fisica
2
2
2
Religione o attività alternative
1
1
1
*(tra parentesi le ore settimanali di laboratorio)


torna a inizio pagina

 

Istituto Tecnico Industriale "G.Omar" - B.do La Marmora 12, NOVARA
© Copyright 2007 ITI Omar. All rights reserved.